Reliquia

Nel Duomo dedicato alla Santa Patrona è custodito un reliquiario in argento contenente la preziosa reliquia della costola sinistra del corpo di Santa Marina, concessa, nel 1870, alla Città di Polistena dal Patriarca di Venezia, Eminentissimo Cardinale Trevisanato, su interessamento dell'illustre Mons. Domenico Valensise.
Nella città lagunare, nella Chiesa di Santa Maria Formosa, è conservato il corpo della Vergine di Bitinia.
Il 17 luglio,  che secondo il Calendario Ecclesiastico è dedicato a Santa Marina Vergine di Bitinia, al termine della Solenne Celebrazione Eucaristica, nel Duomo, vi è il bacio della Reliquia.
Il reliquiario, nella processione con la "Teoria dei Santi", viene portato da un componente di ogni Confraternita cittadina e precede la statua lignea di Santa Marina Vergine.
Ad agosto del 2000 è giunto a Polistena, da Venezia, il corpo della Santa dove vi è rimasto per una settimana, e portato in processione il 6 agosto con la "Teoria dei Santi".

prev next
  • Corpo di Santa Marina Vergine a Polistena
    Corpo di Santa Marina Vergine a Polistena Processione del Corpo di Santa Marina V. a Polistena nel 2000